News

 

Bosch spreca il vantaggio di 4-1; Siemens rimonta e centra il pareggio

03/11/2017 - Seconda serata da incubo per Bosch che è costretta a rimandare nuovamente l'appuntamento per la prima vittoria stagionale dopo l'ottimo secondo posto ottenuto nell'edizione precedente. Dopo aver perso piuttosto clamorosamente contro L'oreal, con l'aggravante della superiorità numerica nella seconda metà di gara, Bosch anche ieri sera è stata protagonista di un match decisamente surreale. Il vantaggio per 4-1 firmato dalla splendida tripletta di Lancellotti sembrava aver fornito le necessarie garanzie per i primi tre punti contro una rinnovata Siemens, in campo ieri sera con numerosi rinforzi di qualità.

Nonostante l'ampio vantaggio l'esito è però stato differente soprattutto grazie alla straordinaria caparbietà di Siemens in grado di rimanere in partita sia mentalmente che a fisicamente. Il 5-5 finale per come si erano messe le cose all'avvio assomiglia più ad una vittoria e permette a Siemens di muovere la classifica in occasione di un match dove certamente non si partiva con i favori del pronostico. Per Bosch in entrambe le partite non si può dire che non si sia visto il gioco, certo è che le distrazioni clamorose di queste due prime uscite sono state pagate a carissimo prezzo: la prossima settimana contro la rivelazione Protiviti non si potrà più sbagliare.
Clicca qui per saperne di piu'

 


<< indietro

Condividi

 

Questo sito utilizza cookie, per saperne di più clicca qui. Cliccando su ok accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.